AC-doppiomateriale
ACfinito1
AC-prospetto-bn
AClavori2+
AClavori1
AClavori3
AC-volo

Residenze in classe “A” realizzate con tecnologia X-LAM.

Progetto di ristrutturazione edilizia (demolizione e ricostruzione entro sagoma) con cambio d’uso per la realizzazione di 6 unità immobiliari ad uso abitativo.L’edificio esistente occupava l’intera superficie del lotto particolarmente allungato, con la copertura a volta. Il fabbricato d progetto prevede 6 unità immobiliari abitative cielo terra disimpegnate da un corridoio condominiale di accesso sul lato est del lotto e coperto dal piano superiore del fabbricato stesso. Gli alloggi sono distribuiti con la zona giorno al piano terra che affaccia sui cortili privati e la zona notte al piano superiore con 2/3 camere da letto ciascuna.

Struttura 

La struttura prevista è a pannelli X-Lam a 5 strati di legno portanti, su platea di fondazione in cemento armato. La struttura sarà rivestita esternamente da un cappotto in fibra di legno di 16+1 cm di spessore, finito con rasatura traspirante e tinteggiato. Internamente la struttura è rivestita da contropareti in fibrogesso porta impianti di 4+1,5cm.  Pareti esterne: U=0,16 W/mq, sfasamento =16h 44′ , fattore di smorzamento =0,06   Copertura: U=0,16 W/mq, sfasamento =13h 02′, fattore di smorzamento =0,14  Infissi: Uw=1,1 W/mq vetrate basso emissive a doppia cameraSolaio su terra: U =0,32 W/mq

Impianti

L’edificio è dotato di impianto di riscaldamento e raffrescamento a pannelli radianti a pavimento e deumidificatore, gestiti da una centrale termica condominiale dotata di pompa di calore e caldaia a gas a condensazione. Sono previsti pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e pannelli solari fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. Il fabbricato è in classe “A” secondo la normativa della Regione Emilia Romagna.